Chi siamo

Capire la differenza fra saper nuotare ed essere acquatici, ottimizzare la salute fisica con un sano sviluppo psichico, rendere più profondo il legame fra genitori e figli, conoscere i processi fisiologici attivati e stimolati da questa pratica, valorizzare un’età insospettata per un proficuo avviamento all’attività sportiva: questi sono alcuni dei temi del percorso tracciato dagli ideatori del progetto Aquananda, che nasce dagli oltre vent’anni di esperienza di Boris Ginzburg prima in Russia, poi negli Stati Uniti e infine in Italia. Il lavoro in acqua della futura mamma dal concepimento al parto serve a far sfruttare al bambino fin dall’inizio della vita lo spazio acquatico, per attivare le sue capacità complessive così come continuerà a poter fare una volta nato. Viene poi spiegata nel dettaglio la tecnica vera e propria, con una serie di esercizi che spaziano dai primi movimenti in acqua ai giochi, fino all’immersione completa.

Mission

 

LO SPAZIO VITALE E IDRODIMENZIONE

Il movimento è parte della nostra vita. Se osserviamo lo sviluppo prenatale, il feto inizia a muoversi alla prima settimana di vita, il movimento è parte dello sviluppo che in uno spazio vitale quale l’utero materno e nella situazione biologica ottimale sviluppa via via un movimento sempre più complesso. Se ne deduce che sviluppo e movimento vanno di pari passo. La vita dell’essere umano senza movimento e senza esigenza motoria porta il nostro corpo verso un irreversibile stato di complicazioni, la psicomotricità con il metodo Accademia Aquananda, come esperienza di recupero dello spazio vitale in acqua a temperatura controllata, agevola la preparazione e le opportunità del movimento del paziente al passaggio della fisioterapia a terra, migliorandone il tono muscolare le prestazioni respiratorie e lo stato di benessere generale.

CURRICULUM dott. BORIS GINZBURG

Nato a Mosca nel 1954. E’ laureato in cibernetica e in matematica applicativa.
In vari centri di ricerca sovietici ha costruito modelli matematici per conto di biologi ,medici ed ingegneri . Negli anni 80 ,con Igor Tcharkovsky ,accademico delle scienze di Mosca, ha lavorato in
progetti di ricerca sugli effetti dell’immersione del corpo in acqua e sulla sua reazione all’assenza di gravità nello spazio.
Nel ‘91 si è trasferito in California e dal ‘93 risiede in Italia in Versilia dove ha elaborato una metodica personale sull’idromotricità nei bambini e per la gravidanza a cui ha dato il nome di “Progetto Aquananda”. Svolge la sua attività di operatore di acquaticità per bimbi abili e diversamente abili e per gli adulti in diverse strutture pubbliche e private, tra cui il centro
Don Gnocchi di Marina di Massa ed il Cardinale Ferrari di Parma- Fontanellato (dal 2010).

Alla Clinica S.Chiara di Firenze per diversi anni anni (dal 2000) è stato usato usato il metodo Aquananda per la preparazione al parto.,prima con collaborazione attiva del drott. Ginzburg e poi in maniera autonoma .

Ha collaborato con la Federazione Italiana Nuoto (C.R.L.) e con il Movimento per il Parto Attivo (M.I.P.A.) ; con il C.N.R. ha portato avanti un progetto di ricerca per bambini cardiopatici presso l’Ospedale O.P.A. di Massa che è stato presentato al 9°congresso del Council of cardiovascular nursing and allied – Dublino 24-25 Aprile 2009

Ha presentato relazioni sul tema dell’acquaticità infantile in vari convegni nazionali ed internazionali :
ANEP Italia:”Dalla preparazione al parto all’educazione prenatale” Convegno Internazionale Parma 19/11/1994

HOMO SAPIENS :” Coplanet 96” Convegno Internazionale , Viareggio 21/30 Giugno 1996

CASA DI CURA S:CHIARA :“Corso di assistenza al Parto in acqua” Firenze 4/6/2000

M.I.P.A. :” In Acqua” Convegno Internazionale Massa-Carrara 25/27 Ottobre 2003
AUSL Bari 3 : Nascere oggi” Corso di formazione24/25 Settembre 2004

CAMERA DEI DEPUTATI Auditorium “Sala delle Colonne “ Palazzo Marini : “La prevenzione non farmacologica : l’alta tecnologia al servizio dei cittadini anche con assistenza domiciliare “ Roma 19 Aprile 2005

ASSOCIAZIONE NAZIONALE MEDICI DELLO SPORT:” Attività fisico sportiva e patologia Neuromuscolare”. XXI Congresso Nazionale Università di Chieti 19/22 Giugno 2005

ACQUARELLA : “Primo Congresso per l’attività acquatica per la prima infanzia “ Torino

MINISTERO DELL’ISTRUZIONE circoli La Spezia e Massa Carrara

Convegno Nazionale “ Mare Ambiente Movimento Salute” 19/10/05 Fortezza del Mare –Porto Venere

OSPEDALE GRASSI Roma-Ostia Convegno Regionale Società Italiana Pediatria 7/8 Aprile 2006 Relazione “Aquananda –Slides di presentazione di un percorso lungo la via dell’acqua”.

Ha scritto in collaborazione con il dr. Andrea Lucca ,pediatra, il libro “Aquananda : un percorso di sviluppo lungo la via dell’acqua” edizioni Tecniche Nuove Mi 2004.

 

Blog

Archived

illinois dcfs outdoor temperature guidelines, blackpool stabbing today, en route clinique, dr richard kaplan obituary, yamaha riva 180 starting problems, , ananthapuram east ham menu, imf staff salary structure 2021, justin moorhouse daughter, yale first year research, hamish blake olympic tattoo, que significa que un escarabajo entre a tu casa, nishigandha wad education, tenet healthcare …